Pubblicato giovedì, 27 luglio, 2017


Start up innovative – II call per la richiesta di contributi


Il 30 settembre chiude la seconda finestra per la presentazione di domande di contributo

Agevolazioni per start-up innovative di micro e piccola dimensione già iscritte alla sezione speciale.

ATTIVITA’ AMMISSIBILI

- Tipologia A: progetti di avvio di attività per imprese costituite successivamente al 1° gennaio 2014.

- Tipologia B: progetti di espansione di start up costituite dopo il 1 aprile 2012.

SPESE AMMISSIBILI

- per la tipologia A: impianti, macchinari e attrezzature; arredi; HW e SW; brevetti, licenze, know-how; affitto e noleggio laboratori e attrezzature scientifiche; spese promozionali e partecipazione a fiere; consulenze specialistiche, spese di costituzione.

- per la tipologia B: acquisizione sedi produttive, logistiche, commerciali; impianti, macchinari e attrezzature; arredi; HW e SW; brevetti, licenze, know-how; affitto e noleggio laboratori e attrezzature scientifiche; spese promozionali e partecipazione a fiere; consulenze specialistiche.

INTENSITA’ DI AIUTO
Contributo in conto capitale fino al 60% della spesa ritenuta ammissibile fino a € 100.000 per progetti di tipologia A e € 250.000 per progetti di tipologia B.






Studio Maco

è in grado di coprire tutte le problematiche che lo sviluppo di un progetto aziendale può presentare, offrendo una consulenza personalizzata .

Contattaci »


Bandi per StartUp

Finanza Agevolata

Studio Maco © | P.IVA 02413701208 | Tutti i diritti sono riservati